Informativa sul trattamento dei dati personali

Art.13 REG.UE 679/2016


1. Fonte dei dati personali.

Ai sensi dell’articolo 13 del Reg.UE 679/2016, informiamo che albertotozzi.com tratta dati personali degli interessati che hanno volontariamente comunicato di persona e/o tramite modulistica, telefono, fax o e-mail i loro dati anagrafici ai nostri uffici.

2. Finalità del trattamento dei dati personali.

Secondo la legge indicata, il Titolare del trattamento garantisce che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali, nonché della dignità dell’interessato, con particolare riferimento alla riservatezza, all’identità personale e al diritto alla protezione dei dati personali.

2.1 Tutti i dati personali comunicati dai soggetti interessati, sono trattati per adempimenti connessi a:

Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l’eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l’esecuzione delle nostre prestazioni.

2.2 I dati personali potranno essere altresì utilizzati per finalità funzionali all’attività promozionale dei servizi di albertotozzi.com, quali:

Il conferimento di predetti dati personali necessari per le citate finalità non ha carattere obbligatorio. Qualora tali dati vengano forniti, il loro trattamento richiede il consenso da parte dell’interessato.

3. Conferimento dei dati e conseguenze in caso di mancato assenso al trattamento.

Il conferimento dei Suoi dati per le finalità di cui al punto 2.1 è necessario per consentire l’erogazione e la gestione del servizio, l’eventuale Suo rifiuto di conferire i dati in questione comporterà l’impossibilità di ottenere l’utilizzo del servizio proposto dal Titolare.

Con riferimento alle finalità del trattamento di cui al punto 2.2, l’assenso al trattamento dei dati è facoltativo e potrà essere manifestato attraverso la selezione di apposita casella, per ciascuna distinta finalità presente in calce alla presente informativa. Il mancato assenso non comporterà alcuna conseguenza sulla possibilità di ricevere i servizi richiesti e implicherà esclusivamente le conseguenze di seguito descritte:

4. Comunicazione e diffusione dei dati.

I dati personali che i soggetti interessati hanno volontariamente comunicato ai nostri uffici, non saranno in alcun modo diffusi.
I dati personali degli interessati, qualora fosse necessario, potranno essere comunicati, a:


4.1 A tutti i soggetti cui la facoltà di accesso è riconosciuta in forza di provvedimenti normativi;


4.2 Ai nostri collaboratori, dipendenti e fornitori, nell’ambito delle relative mansioni e/o di eventuali obblighi contrattuali con loro, inerenti i rapporti commerciali con gli interessati;


4.3 Agli uffici postali, a spedizionieri e a corrieri per l’invio di documentazione e/o materiale;


4.4 A tutte quei soggetti pubblici e/o privati, persone fisiche e/o giuridiche (studi di consulenza legale, amministrativa e fiscale, Uffici Giudiziari, Camere di Commercio, Comune di Roma, ecc.), qualora la comunicazione risulti necessaria o funzionale allo svolgimento della nostra attività e nei modi e per le finalità sopra illustrate;


4.5 Istituti bancari per la gestione d’incassi e pagamenti derivanti dall’esecuzione dei contratti.
In questi casi saranno comunicati solo i dati essenziali, e non eccedenti, rispetto alle finalità per le quali sono comunicati.


4.6 Trasferimento dei dati a paesi terzi: il Titolare del Trattamento non trasferisce i dati personali in paesi terzi; tuttavia si riserva la possibilità di utilizzare servizi in cloud e in tal caso i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’art. 46 GDPR 2016/679

5. Le modalità del trattamento.

Il trattamento riguarda dati personali comuni identificativi.
Il trattamento dei dati personali avviene utilizzando sia supporti cartacei che informatici con l’osservanza di ogni misura cautelativa, al fine di garantire la sicurezza e la riservatezza. I dati saranno altresì gestiti e protetti in ambienti il cui accesso è sotto costante controllo in particolare, saranno adottate tutte le misure tecniche, informatiche, organizzative, logistiche e procedurali di sicurezza, in modo che sia garantito il livello idoneo di protezione dei dati previsto dalla legge, consentendo l’accesso alle sole persone incaricate del trattamento da parte del Titolare o dei Responsabili eventualmente dallo stesso designati.

6. Periodi di conservazione dei dati.

I dati personali verranno conservati per il lasso di tempo strettamente necessario al perseguimento delle specifiche finalità del trattamento per le quali l’utente ha manifestato il suo consenso e, nello specifico:

7. Titolare del Trattamento dei dati personali

8. Diritto di accesso ai dati personali.

Ai sensi dell’art.13 Reg.Ue 679/2016, l’interessato ha diritto di:

I diritti di cui sopra potranno essere esercitati con richiesta al Titolare, ai recapiti riportati nella presente informativa. Il diritto di opposizione dell’interessato al trattamento dei propri dati personali per finalità di marketing, si estende a quelle tradizionali e comunque resta salva la possibilità per l’interessato di esercitare tale diritto in parte, ossia, in tal caso, opponendosi, ad esempio, al solo invio di comunicazioni promozionali effettuato tramite strumenti automatizzati.

Modulo di consenso al trattamento dei dati personali

In relazione all’Informativa fornitami dalla società albertotozzi.com ai sensi dell’art.13 del Reg.Ue 679/2016, acquisite le informazioni nella stessa contenute circa le fonti, le finalità e le modalità di trattamento dei dati personali, esprimo di seguito la mia libera manifestazione di volontà in relazione ai trattamenti sovraesposti.

Consenso strumentale – Comunicazioni per esecuzione dei contratti

In relazione all’Informativa Privacy da Voi fornitami, esprimo il consenso alla comunicazione dei dati a albertotozzi.com ed ai soggetti a che svolgono per conto di albertotozzi.com i trattamenti di cui al punto 2.1 dell’informativa suddetta (finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione dei rapporti con la clientela) ed ai conseguenti correlati trattamenti da tali soggetti effettuati.

N.B. Il consenso strumentale è da acquisire obbligatoriamente da parte di clienti persone fisiche/ditte per l’espletazione del servizio.